Porta Cellulare e Supporto per Auto: Guida all’Acquisto

Il cellulare è, con ogni probabilità, uno di quei dispositivi elettronici che, se sparissero improvvisamente, vedrebbero il mondo cambiare in maniera profonda. Dopo tanti anni dalla loro introduzione, i cellulari sono diventati quasi delle estensioni di noi stessi, necessitando di essere portati dietro non più solo per poter rimanere sempre raggiungibili telefonicamente, ma spesso perché dentro conserviamo gran parte delle cose che normalmente avremmo avuto sparse fra carte, accessori elettronici e tutti quegli oggetti che una semplice app per telefono può sostituire.

Dal momento che mentre si guida diventa necessario tenere il cellulare a portata di mano, ma senza intralciare la guida, sono nati i supporti per auto: piccoli gadget, realizzati con vari sistemi, capaci di fissare il nostro dispositivo in una parte “libera” dell’abitacolo, facilitandoci la consultazione e l’uso, magari con degli auricolari collegati o la mappa della nostra destinazione aperta.

Porta SmartPhone e Supporti per auto: Come Funzionano

Dal momento che ogni automobile è organizzata diversamente all’interno, si è a volte in difficoltà a cercare dove poter poggiare il cellulare in maniera comoda, con il display a portata di mano e facilmente consultabile per ogni evenienza. I porta cellulare per auto arrivano in soccorso, ma le varie tipologie create rispondono ognuna a delle esigenze diverse. Ad esempio, alcune macchine più vecchie potrebbero avere dei problemi a piazzare i modelli di portacellulare vicino al cambio, in quanto lo spazio a disposizione potrebbe essere poco o nullo. Così, per venire incontro a queste differenze strutturali, sono stati creati i dispositivi magnetici, i quali utilizzano una calamita, alcuni modelli a ventosa e quelli per le bocchette dell’aria.

Porta Cellulare Auto
Porta Cellulare per Auto

Portacellulari Sospesi

Questa categoria di supporti per auto è quella preferita da molti. Attraverso dei sistemi di aggancio, infatti, è possibile piazzare un portacellulare nella posizione più comoda, utilizzando come base di appoggio il vetro del parabrezza. Data la loro versatilità, sono spesso utilizzati anche in situazioni dove magari non si vuole intralciare il passaggio dell’aria dalle bocchette.

Molti servizi di car sharing, infatti, utilizzano proprio supporti di questo tipo, mettendoli a lato del volante, in maniera che siano facili da guardare ma non disturbino la normale guida. I sistemi utilizzati sono a ventosa, dove appunto questa viene applicata sul vetro e supportano il cellulare attraverso un piccolo braccio di plastica o altri materiali, oppure magnetici, i quali sono composti da una base da incollare sul cruscotto o sul vetro e, attraverso un magnete, può tenere fisso il cellulare.

Supporto per Telefono Fissati alla Base

Infine, ci sono gli intramontabili modelli per le bocchette dell’aria: diversi modelli di auto hanno dei cruscotti dalle superfici non lisce, dove né ventose e né colle possono reggere il peso di uno smartphone. Inoltre, potrebbe non essere sempre auspicabile togliere visibilità, usando parte del parabrezza per il portacellulare.

In questi casi, quindi, tramite una clip sul retro, questi supporti si attaccano fra gli spazi delle bocchette dell’aria, potendo supportare poi il cellulare in ogni occasione. Nonostante non siano particolarmente comodi se viene acceso il condizionatore, la loro facilità di montaggio e smontaggio li rende dei favoriti fra gli autisti.

Conclusioni

Quando si considera l’acquisto di un portacellulare, è bene cercare di capire quale possa essere l’opzione migliore ed agire con coscienza. La scelta del modello vincente dipende dalla tipologia di auto che si possiede e da come ci si trova più comodi scegliendo tra i classici modelli a ventosa da attaccare al parabrezza con attacco magnetico o meccanico, ai supporti da inserire nelle bocchette dell’aria, molto spessi e che spesso utilizzano l’attacco magnetico, con una calamita da inserire all’interno della cover dello SmartPhone.

Ultimi Articoli Pubblicati

Blink XT2 Telecamera di Sicurezza per Interni ed Esterni: la Recensione

L'evoluzione tecnologica è ormai sotto gli occhi di tutti, utilizzare dispositivi intelligenti durante la quotidianità, siano essi per ludo o lavoro, è...

Amazon Echo Auto con Alexa: Prezzo, Offerte e Recensione

Amazon ha già una vasta gamma di altoparlanti Echo; tuttavia, Echo Auto è l'unico altoparlante del famoso marchio, che ti consente di...

Zero Germ Sanificatore Raggi UV: la Recensione

Molte persone confondono erroneamente i termini pulizia, sanificazione e disinfezione. Essi sono tre stadi differenti ma che non sono separati da loro,...

Cronotermostato Digitale: Tipologie, Prezzi e Offerte

on esiste una stagione più importante in cui occuparsi dell'acquisto di un cronotermostato digitale: come per gli impianti di condizionamento, in cui...

Saponetta WiFi Portatile 3G/4G: Come Funziona, Prezzi e Migliori Modelli

Non tutti possiedono un modem per la diffusione della connessione WiFi nella propria abitazione, ma ogni persona ormai necessita di una connessione...

Articoli Correlati

Leave A Reply

Please enter your comment!
Please enter your name here